Ginnastica Plantare Propriocettiva


nel panorama di tecniche e sistemi di allenamento posturale non si può prescindere dalla ginnastica plantare propriocettiva: sui piedi ricade il 100% del nstro peso, ma non solo, vivono ormai sempre dentro alle calzature con molti muscoli praticamente inutilizzati, oltre al fatto che viviamo una serie di stati emotivi che si riflettono sui nostri piedi, su come li appoggiamo e li usiamo. Ecco perché, muoversi in modo accurato, riappropriarsi del loro buon uso riporta i livelli di benessere molto in alto! Una pallina sotto alla pianta plantare, oppure muore le dita dei piedi, far roteare la caviglia, massaggiare l'arco plantare è decisamente la base da cui basta iniziare una seduta per essere a metà dell'opera verso la salute posturale.

portfolio img
portfolio img
portfolio img
portfolio img
portfolio img
portfolio img
Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Google+